Please enable JavaScript!
Bitte aktiviere JavaScript!
S'il vous plaît activer JavaScript!
Por favor,activa el JavaScript!
antiblock.org

FantaMarc
Regolamento

Prima di iscriversi al gioco e' indispensabile prendere visione del regolamento completo.


MODALITA’


Il FANTAMARC e' un fantasy game, ossia una simulazione che permette ai destinatari di costituire una squadra di calcio virtuale, di gestirla e di schierarla in campo in occasione di ogni giornata della serie A per la stagione 2015/2016; dopo ogni giornata la squadra virtuale otterra' un punteggio determinato dalle prestazioni dei singoli calciatori, entrera' in classifica e potra' puntare al premio finale in palio. Nello specifico, il gioco consiste nello schierare una squadra virtuale, acquistando 25 calciatori tra quelli della serie A per la stagione 2015/2016. Ogni partecipante ha a disposizione 270 milioni di EURO (virtuali) per comporre la formazione costituita da 3 portieri, 8 difensori, 8 centrocampisti e 6 attaccanti.


E’ possibile scegliere i giocatori tra quelli proposti nella lista pubblicata regolarmente su www.gazzetta.it. Il partecipante non potra' spendere più dei 270 milioni di EURO ed e' obbligatorio acquistare il numero di calciatori richiesti per poter partecipare.


GESTIONE FACOLTATIVA


Il partecipante dovra', tramite il sito http://www.fantache10.altervista.org/, pubblicare o modificare la sua formazione (gli 11 calciatori che scenderanno in campo e i 7 della panchina composta da 1 portiere + 6 giocatori di movimento) attingendo dalla sua rosa.


E’ possibile modificare il modulo di gioco tra i moduli consentiti: 3-4-3; 3-5-2; 4-5-1; 4-4-2; 4-3-3; 5-4-1; 5-3-2.


Calcolando il punteggio di ogni squadra, si effettueranno anche le necessarie sostituzioni utilizzando i giocatori in panchina fino ad un massimo di tre calciatori e, inoltre, non sara' possibile sostituire più di 2 giocatori per ogni ruolo. I calciatori entreranno nell'ordine stabilito dal partecipante al momento della composizione della panchina. I cambi vengono effettuati tassativamente in ordine di ruolo e cioe' prima il portiere, poi i difensori, i centrocampisti e quindi gli attaccanti. La panchina si compone di 1 portiere e 6 giocatori di movimento e può essere composta liberamente senza alcun obbligo di numero per ruolo. Se né il titolare, né le possibili riserve prendono punteggio, la squadra in questione gioca in inferiorita' numerica.


Nel corso della stagione ogni partecipante può cambiare la sua squadra operando sul mercato per sostituire alcuni calciatori, vendendoli e sostituendoli. Dopo ogni giornata il valore dei calciatori muta, in funzione della prestazione offerta in campo e dei relativi punti conquistati. Qualsiasi operazione di mercato sia in ingresso che in uscita si effettua tassativamente con il valore del momento. Ogni operazione, però, deve rispettare gli stessi vincoli seguiti per la creazione della squadra: senza andare in passivo con i crediti a disposizione, per ogni calciatore venduto si dovra' acquistarne un altro dello stesso ruolo. Si precisa che tra i cambi non concorrono i calciatori che dovessero lasciare la serie A durante la stagione (ad esempio perché trasferiti in B o categorie inferiori, perché ceduti all'estero o perché hanno lasciato il calcio giocato), dal momento in cui non compaiano più nelle liste del FANTAMARC. Il cambio di un giocatore non può in alcun modo essere annullato. In nessun caso e' possibile aumenta e/o diminuire il numero di cambi previsti in stagione. Il numero dei cambi previsto per l’intera stagione di serie A 2015/2016 e' di 6 giocatori. Nel caso in cui tutti e tre i portieri della rosa non dovessero essere schierabili è possibile inserire il portiere di riserva senza che si utilizzino i cambi stagionali.


Fino alle ore 17:30 del 12 settembre 2015 sarà possibile usufruire di ulteriori tre cambi.


UFFICIALE: ogni consegna di rosa e formazioni settimanali verra' definita VALIDA solo ed esclusivamente alla pubblicazione sul sito http://www.fantache10.altervista.org/.


PUNTI


Al termine di ogni giornata di Campionato, ai singoli calciatori della Serie A viene attribuito un punteggio, pertanto ogni squadra iscritta al FANTAMARC ottiene tanti punti quanti ne conquistano gli 11 calciatori reali "scesi in campo". I calciatori che portano punti alla squadra sono solo i titolari che hanno ottenuto punteggio ai fini del gioco e gli eventuali calciatori della panchina che hanno sostituito quei titolari che non hanno ricevuto punteggio (per un massimo di tre sostituzioni in totale e un massimo di 2 per ogni ruolo). Il punteggio che ottiene ogni calciatore e' pari al voto in pagella che gli viene assegnato dall'inviato de La Gazzetta dello Sport. A questo punteggio possono sommarsi dei bonus e sottrarsi dei malus:



  1. bonus: + 3 punti per ogni gol segnato, + 1 per ogni assist servito, + 3 punti per ogni rigore parato. Per assist si intende il passaggio volontario da parte di un calciatore che mette un proprio compagno in condizione di segnare. Il bonus dell'assist viene assegnato solo se chi ha ricevuto il passaggio effettivamente segna, senza essere obbligato a scartare nessun avversario, portiere escluso. Gli assist di giornata verranno pubblicati nelle pagine dedicate al concorso su La Gazzetta dello Sport;

  2. malus: - 0,5 punto per un'ammonizione, - 1 punto per una espulsione, - 1 punto per ogni gol subito dal portiere, - 2 punti per ogni autogol, - 3 punti per ogni rigore sbagliato. Ogni qual volta un calciatore non riceve un voto in pagella (non per omissione o refuso, ma perché il giornalista de La Gazzetta dello Sport lo ha giudicato in pagella s.v o n.g ) si procedera' ad effettuare le sostituzioni dalla panchina, come da regolamento, salvo i casi di seguito elencati. In casi particolari, il calciatore senza voto riceve comunque un voto d'ufficio:

    1. A) bonus e malus: il calciatore s.v. che ottiene un bonus riceve 6 punti d'ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus) indipendentemente dal tempo giocato; il calciatore s.v. che viene espulso prende 4 punti d'ufficio (comprensivi del malus per l'espulsione); il calciatore s.v. che sbaglia un rigore o che fa un'autorete riceve 6 punti d'ufficio (a cui vanno sottratti i relativi malus). Il calciatore s.v. senza bonus o malus, così come il calciatore s.v. che viene ammonito non viene conteggiato, cioe' e' come se non fosse sceso in campo.

    2. Portiere: il portiere s. v. sceso in campo (anche se poi sostituito) riceve in ogni caso 6 punti d'ufficio (a cui vanno sottratti eventuali malus ed aggiunti eventuali bonus) se ha giocato per almeno 25' (esclusi i minuti di recupero). Il portiere s.v. che non ha giocato per almeno 25' (esclusi i minuti di recupero) non viene conteggiato, cioe' e' come se non fosse sceso in campo.



NON E’ VALIDA LA REGOLA DELL’INDIVIDUAZIONE DEL CAPITANO.


CASI PARTICOLARI:
In casi particolari, il calciatore senza voto riceve comunque un voto d'ufficio:

A) Calciatori (escluso portiere):
- il calciatore s.v. che ottiene un bonus riceve 6 punti d'ufficio (a cui vanno aggiunti i relativi bonus) indipendentemente dal tempo giocato;
- il calciatore s.v. che viene espulso prende 4 punti d'ufficio (comprensivi del malus per l'espulsione);
- il calciatore s.v che sbaglia un rigore o che fa un'autorete riceve 6 punti d'ufficio (a cui vanno sottratti i relativi malus);
- il calciatore s.v. senza bonus o malus che ha giocato almeno 15 minuti (eventuali minuti di recupero inclusi) riceve 5,5 punti d'ufficio;
- il calciatore s.v. che viene solo ammonito e che ha giocato almeno 15 minuti (eventuali minuti di recupero inclusi) riceve 5,5 punti d'ufficio a cui viene sottratto il malus per l'ammonizione
- il calciatore s.v. senza bonus o malus che ha giocato meno di 15 minuti (eventuali minuti di recupero inclusi), così come il calciatore s.v. che viene solo ammonito e che ha giocato meno di 15 minuti (eventuali minuti di recupero inclusi), non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo.

B) Portiere:
- il portiere s. v. sceso in campo (anche se poi sostituito) riceve in ogni caso 6 punti d'ufficio (a cui vanno sottratti eventuali malus ed aggiunti eventuali bonus) se ha giocato per almeno 25' (eventuali minuti di recupero inclusi)
- il portiere s.v. che non ha giocato per almeno 25' (eventuali minuti di recupero inclusi) non viene conteggiato, cioè è come se non fosse sceso in campo a meno che non abbia ricevuto bonus o malus. In tal caso:
-- se come malus ha subito la sola ammonizione e non ha preso bonus, non viene conteggiato;
-- per ogni altro tipo di bonus/malus gli vengono assegnati, come ad ogni altro giocatore, 6 punti d'ufficio, a cui vanno aggiunti i bonus e i malus (ai quali si va ad aggiungere a quel punto anche un'eventuale ammonizione)
-- in caso di espulsione, il punteggio d'ufficio sarà 4, comprensivo del malus per l'espulsione (e non 6)


DATI VALIDI PER IL CALCOLO DEI PUNTEGGI


Per il concorso valgono solo ed esclusivamente i dati pubblicati sulle pagine de La Gazzetta dello Sport e pubblicato sul sito www.gazzetta.it.


VARIAZIONI DI CALENDARIO


Nel caso di partite rinviate o giocate con un anticipo o posticipo straordinario, superiore alle 48 ore rispetto al turno in calendario, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio. In caso di partita sospesa valgono i dati pubblicati sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, come previsto da "dati validi per il calcolo dei punteggi"; qualora non venissero pubblicati dei dati sulle pagine de La Gazzetta dello Sport, tutti i calciatori in forza alle squadre coinvolte, squalificati esclusi, riceveranno 6 punti d'ufficio.


MODALITA’ FANTAMARC


Si formera' un unico girone all'interno del quale le N squadre si incontreranno con scontri diretti di andata e ritorno (N partite), dando vita alla classifica generale. L'ordine cronologico delle partite da disputare in casa e fuori casa e' casuale. Poiché il torneo e' basato su scontri diretti, occorrera' trasformare i classici punteggi in gol. Per farlo verra' utilizzata la seguente tabella di conversione:



  1. fino a 65,5 punti = 0 gol;

  2. da 66 a 71,5 punti = 1 gol;

  3. da 72 a 77,5 punti = 2 gol;

  4. da 78 a 83,5 punti = 3 gol;

  5. da 84 a 89, 5 punti = 4 gol;

  6. da 90 a 95,5 punti = 5 gol;

  7. da 96 a 101,5 punti = 6 gol;

  8. e così via …


Ogni squadra segnera' così un certo numero di gol che decideranno il risultato della partita. Ad ogni squadra si assegneranno 0 punti in caso di sconfitta, 1 punto in caso di pareggio e 3 punti in caso di vittoria.


QUOTA DI PARTECIPAZIONE E MODALITA’ DI PAGAMENTO


Ogni partecipante per poter iscriversi deve versare l’intera quota di iscrizione entro e non oltre una settimana prima dell’inizio della stagione calcistica 2015/2016. La quota di partecipazione per l’intero arco del gioco e' di 30€.


MONTEPREMI IN PALIO


I montepremi complessivo di quest'anno è di 600€ ed i premi saranno suddivisi in:



  • 250€ alla prima squadra classificata;

  • 170€ alla seconda squadra classificata;

  • 90€ alla terza squadra classificata;

  • 60€ alla squadra con la somma dei voti piu' alta;

  • 30€ alla squadra che ha totalizzato la somma dei voti più alta in una giornata di campionato;


Il premio della somma più alta di voti totale andrà alla prima squadra, in ordine di punteggio, che non ha vinto alcun premio.


ULTIME INFORMAZIONI


Per tutte le informazioni riguardanti notizie, quotazioni ufficiali aggiornate, voti di giornata e' possibile collegarsi al sito http://www.gazzetta.it/.


La rosa dovra' pervenire prima del calcio d’inizio del primo anticipo di sabato 22 agosto delle ore 17,30.


Le formazioni dovranno pervenire sempre e comunque mezz’ora prima del fischio d’inizio della prima partita in programma per ogni singola giornata di campionato. Se non si ricevera' formazione si provvedera' a schierare la stessa formazione della giornata precedente.


Ogni chiarimento o problematica inerente al gioco va discussa sul sistema online, è possibile utilizzare il Forum o la chat per comunicare sia con l'amministrazione sia con gli altri fantallenatori.


Tutti i fantallenatori sono tenuti a segnalare i malfunzionamenti del sito.


Qualsiasi azione che non rispetti il regolamento verra' punita con dei punti di penalizzazione che varieranno in base alla gravita' dei fatti, inoltre, l’amministrazione potra' decidere per l’esclusione della competizione in caso di atti gravi e ingiuriosi. Tutte le penalizzazioni verranno rese note sul sito e verranno applicate alla fine del competizione in corso.


Ogni decisione presa dall’amministrazione non e' contestabile in alcun modo.


CONTATTI


Nel caso in cui il sistema non e' raggiungibile o fruibile e' possibile contattare l'amministrazione tramite email.































































| Revisione:  06/10/2015 09:48  | PRESIDENTE